Perché dovresti usare l’Email marketing? È ancora uno strumento affidabile?

Ciao, ho scritto questo articolo per risolvere una volta per tutte alcuni dubbi e perplessità che ci sono nel mondo dell’Email Marketing.

Ecco in breve cosa troverai in questo articolo:

  • Scoprirai perché usare l’email marketing
  • Come impostare una comunicazione efficace
  • Come sia possibile generare vendite
  • Che software utilizzare per contattare i potenziali contatti e rimanere connessi con loro

Forse ti chiederai se l’email marketing sia ancora efficace? D’altronde riceverai tantissime email e sono sicuro che ne scarterai altrettante senza neanche aprirle!

Quindi perché l’Email Marketing dovrebbe essere una soluzione vincente per il tuo Business?

Prova a pensare per pochi istanti alla tua casella Email, sono sicuro che quando apri il pc comincerai a cestinare quello che non ti interessa e ad aprire quello che ti serve:

  • Email fornitori
  • Email dei clienti
  • News importanti sul tuo Business
  • Email del commercialista
  • e molte altre…

Vedi, in realtà noi usiamo l’email in maniera realmente attiva, io personalmente senza email sarei finito! Molti miei clienti se hanno problemi al server mi chiamano disperati chiedendomi di dargli una mano più tecnica!

Eppure molti pensano che l’Email Marketing non funzioni…

In realtà si sbagliano per un semplice motivo: “Pensano che l’email marketing sia mandare email su email a persone a caso…”

Fare Email Marketing non significa questo! Sono sicuro che ci sono alcune email che quando vedi il mittente dici: “Ah… devo aprirla…”

Tutti hanno questo gruppetto di email, anche non lavorative. Sono Email che per te hanno un valore, un interesse ed è questo che ti cambia drasticamente l’INTERESSE.

Qualche anno fa, ho seguito un corso di Dan Kennedy molto interessante sul’hacking mindset, sosteneva che per raggiungere un potenziale cliente bisognava creare un PONTE DI AFFINITÀ.

Ora, se ci pensi l’email che ricevi e che aprirai sono email con cui hai una certa affinità ed interesse. Il segreto sta nel creare questo PONTE…

Come creare il Ponte delle affinità e far aprire le mie email?

A breve ti spiegherò anche che programma usare per fare Email marketing ma ora è importante capire come fare a costruire una newsletter e far aprire i nostri contenuti!

Come detto qualche paragrafo prima, creare l’affinità è indispensabile, per questo devi prima farti delle domande ben precise:

  • Cosa interessa realmente al mio contatto?
  • Perché dovrebbe seguirmi?
  • Quali sono le sue abitudini?
  • Quali sono le sue necessità?

So che a questo punto starai pensando: “Ehi, io voglio solo sapere come fare soldi non voglio sapere tutta questa roba…”

Tra poco ci arriveremo, ma se non capisci la struttura di base come faccio a farti fare una montagna di soldi? Quindi presta ancora attenzione…

Una volta che identifichi a chi stai scrivendo dovrai cominciare a capire perché dovrebbe aprire proprio la tua Newsletter. Vedi, se ti iscrivi al mio portale otterrai principalmente due cose:

  • Una serie di corsi GRATUITI
  • Alcune informazioni che cambieranno per sempre il tuo Business inviate via email

Ed è proprio questo che rende il mio percorso un successo! Io non mando email dicendo: “Ehi acquista, acquista, acquista…” Mando Email con contenuti d’interesse per il mio pubblico..

Ora sicuramente starai pensando: “Ehi ma io DEVO vendere non chiacchierare…”

Voglio raccontarti di un Test che ho fatto a Luglio 2019 quindi molto fresco…

Ho messo per alcuni giorni il mio corso Da Zero a PRO (valore 1200€ e sicuramente anche molto di più) a un prezzo bassissimo: 19€! (considera che è un prezzo iva compresa!)

Il test prevedeva l’analisi del mio target su due canali differenti:

  • Social
  • Email Marketing

Ovviamente sui social andavo a prendere chi si era connesso a me ma non si era registrato o iscritto alla mia newsletter. Per l’email Marketing invece ho usato solo i contatti della mia lista, quindi persone che si sono collegate a me…

Indovina da che canale arrivava il maggior flusso di acquisti? Dall’email Marketing! Quasi l’80%!

Questo significa che se crei una connessione o come dice Dan un PONTE di affinità, puoi vendere in qualsiasi modo… Anche prodotti ad un prezzo elevato!

Il trucco sta nel creare un rapporto di Affinità con chi leggera la tua email. Cerca di capire realmente cosa ha bisogno per aumentare la considerazione di te, cerca di portarlo ad uno stato elevato d’interesse…

Trucchi per generare contatti e creare la propria lista di LEAD pronti a comprare!

Questo processo che è definito come Lead Generation , ci permette di creare una lista di email di persone che sono pronte a ricevere qualcosa da noi. La nostra missione è quella di convertire questo contatto (definito Lead) da persona che non ci conosce a vero e proprio FAN!

Per farlo hai bisogno di due strumenti:

  1. Uno strumento per creare una pagina di acquisizione (Consiglio Clickfunnels) – [Clicca qui per aprire un mio articolo dedicato]
  2. Uno strumento per gestire l’email Marketing (Consiglio CONVERTKIT)

In questo articolo non parliamo di Funnel Marketing ma solo di Email Marketing, ma non disperare ho creato tantissimi articoli a riguardo [QUI trovi tutte le guide sul Funnel] .

Che requisiti deve avere un servizio di Email Marketing e perché ritengo che ConvertKit sia il migliore in commercio?

Principalmente ci sono tre funzioni indispensabili se vuoi usare questo strumento per vendere. Il primo è quello di avere un sistema di invio massivo definito Broadcast che ti permette di inviare a tutta la tua lista di contatti una singola email… Apro una piccola parentesi:

Per la legge Europea NON puoi inviare comunicazioni commerciali a più utenti da un client di posta perché non hai un sistema automatizzato di cancellazione dalle liste! Quindi NON Farlo!

Il secondo punto è quello di avere un automatismo che ci permette di pre-impostare l’email da inviare in base a determinate azione degli utenti o in base ad un arco temporale. Questo punto è molto importante perché ti permette di scrivere l’email in periodi morti e poi inviarle in maniera automatica man mano che gli utenti si iscrivono alla tua lista.

Il terzo punto fondamentale è quello di poter etichettare i clienti per interesse, se hai più metodi di acquisizione o più Funnel, devi assolutamente distinguere il tuo cliente per mandargli comunicazioni pertinenti con il proprio interesse!

ConvertKit tra tutti i software di Email Marketing che ho provato è il migliore in rapporto Qualità-Prezzo. Inoltre è realmente affidabile, non rientri mai in spam e soprattutto facile da usare.

Ogni mia attività, da E-commerce ad attività fisiche, hanno come base questo programma! Ecco perché è rientrato anche nella mia LISTA DELLE RISORSE UTILI.

Se vuoi approfondire e vedere un tutorial su come impostare Convertkit e gestire le tue email, Iscriviti e accedi alle mie risorse Gratuite, [QUI TROVI IL LINK].

Una volta che hai scelto il programma devi capire come funziona il sistema… Ti spiegherò in modo semplice come funziona un sistema di Lead Generation basato su Clickfunnels e Convertkit.

Per prima cosa devi generare una pagina di acquisizione, ovvero una pagina dove le persone potranno iscriversi alla tua newsletter o lasciare la sua email in cambio di qualcosa…

Se clicchi sulla mia PAGINA DI ISCRIZIONE GRATUITA ne vedrai un esempio…

Il mio messaggio è:  “Iscriviti ed accedi a Video Guide, tutorial e informazioni utili per generare un Business… Il tutto GRATIS.”  Se ci pensi, chi acquisterebbe un corso da uno che neanche conosce? Ci sono un sacco di ciarlatani in giro!

Quindi il sistema funziona in questo modo, l’utente atterra sulla tua pagina tramite una inserzione o altro, lascia l’email e quel dato passa a convertkit ora è tutto nel sistema di Email Marketing, Clickfunnels non si occupa più di nulla! (ovviamente potresti aver creato un funnel più complesso ma non è questo l’argomento…)

Cosa succede all’interno del nostro software di Email marketing quando Clickfunnels gli passerà il contatto?

Lo lavorerà in base all’automatismo che hai generato, in pratica è come se l’email seguisse un percorso:

Giorno 1 : Ben arrivato sulla mia newsletter;

Giorno 2: Ecco alcune info utili su ciò che cercavi;

Giorno 3: Sapevi che….

Giorno 4: Ecco perché….

Ovviamente non devi mandare per forza una email al giorno, anche perché romperesti parecchio….

C’è da dire che la differenza è principalmente generata dal periodo che l’unte mostra interesse per il tuo prodotto o servizio, ci potrebbe volere tanto come ci potrebbe volere poco.. La cosa sicura è che NON puoi attendere troppo per far fare una conversione ad un utente altrimenti si raffredderà…

Il compito dell’email marketing infatti è proprio quello di riscaldare un contatto che passera da persona che non conosce bene cosa fai a una persona che diventerà tuo FAN…

Solo quando sarà a quel livello potrai vendergli qualcosa. Questo potrebbe richiedere qualche giorno oppure qualche mese, dipende da che prodotto vendi o il suo costo, più il prezzo è alto è più sarà lungo il processo!

Ecco lo SCRIPT che potresti usare per Riscaldare i tuoi contatti e vendere tramite Email Marketing

Ricordati sempre una cosa, l’Email marketing non è MORTA bisogna solo saper utilizzare bene i contatti che ci sono!

Il mio consiglio è quello di comunicare ai vari contatti come se fossero clienti che vedi fisicamente.

Immaginati questa scena:

Esci con qualche tuo amico che ti vuole presentare il suo nuovo gruppetto di amici che tu non conosci.. Quindi ti prepari, esci e il tuo amico ti porta davanti al gruppo di persone sconosciute (ipotizziamo una pubblicità su Facebook), ti presenti dicendo: “Ciao io sono Andrea, voglio venderti questo mio prodotto!”

Non penso, otterresti un picco di imbarazzo tale per cui ti prenderebbero per pazzo! E allora perché farlo online?

Infatti NON DEVI FARLO!

La tecnica per vendere online o tramite email Marketing è quella della considerazione

Le persone tendono ad acquistare quando gli risolvi un problema oppure quando sanno che quello che cercano è il tuo prodotto o servizio. Difficilmente chi non ti conosce comprerà subito da te.

Ecco perché quando scrivi le tue email devi mirare ad aumentare la considerazione che il tuo cliente ha nei confronti del tuo prodotto o servizio. Raccontagli come altri si sono trovati con il tuo prodotto, raccogli informazioni utili per capire chi hai davanti e come creare l’empatia giusta…

La FIDUCIA è ciò che ti permetterà di vendere qualsiasi cosa, se le persone si fidano di te, abbasseranno le difese e saranno più propensi ad acquistare.

Attenzione! Non fregarli perché sarà peggio, se pensi come molti che il tuo cliente o lettore sia stupido, lui sicuramente capirà tutto quanto e ti troverai con un pugno di mosche!

Dagli veramente qualcosa che vuole, fagli capire che sei dalla sua parte!

Usa questo metodo di comunicazione via email:

3 Email conoscitive: Ovvero qualcosa che permette al tuo utente di capire chi sei o cosa fai o cos’è il tuo servizio;

1 Email di Altissimo valore: Ovvero una email che da qualcosa di speciale al cliente;

1 Email di conversione: Fagli vedere il tuo prodotto e cerca di mostrargli il perché dovrebbe sceglierlo;

Prima di lasciarti al prossimo articolo ci tengo che tu compia una singola azione!

Ho preparato tantissime Video Lezioni, Podcast e Pdf che ho inserito nell’area riservata di questo sito. Tutto ovviamente GRATUITO!

La singola azione che dovresti compiere se vuoi fare Business o avviarne uno è quella di ISCRIVERTI GRATUITAMENTE al mio portale… Ripeto è tutto gratis e non dovrai pagare niente!

 

[CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ORA AL SITO E ACCEDERE AI CORSI GRATUITI]

 

Ci vediamo all’interno dei miei corsi!
Un saluto da Andrea Sansonna….